Ha punito la figlioletta di appena 4 anni lasciandola fuori sul balcone mentre era in atto una bufera di neve. Una 38enne di Trento è stata denunciata a piede libero dai Carabinieri con l'accusa di maltrattamento di minore. L'incredibile episodio si è consumato nella prima serata di venerdì a Cattolica. A chiedere l'intervento del 112 è stata una passante che ha visto la bimba piangere e chiedere alla madre di farla rientrare in casa. Sul posto sono giunte due pattuglie.

I militari dell'Aliquota Radiomobile ed i colleghi della Tenenza hanno constatato che nel frattempo la minore era rientrata in casa. Inoltre hanno accertato che a seguito di malfunzionamento dell'impianto, all'interno dell'appartamento vi era presenza di gas. A quel punto si è reso necessario l'operato dei Vigili del Fuoco di Rimini che, forzata la porta ingresso, hanno consentito ai Carabinieri di entrare in casa e metter in sicurezza madre e figlia.

Rimini - (Adnkronos)


Ultime Trasmesse

www.AUTO-Doc.it

Facebook

Ascoltaci con le nostre APP

Hai uno smartphone con Sistema Android o Apple e vuoi ascoltaci? Scarica Subito le nostre app da Google Play. E' Gratis!