Oggi, martedì 5 giugno 2012, sarà un giorno molto importante e atteso da milioni e milioni di persone che in questi anni si sono lasciati influenzare dalle profezie dei Maya, riguardanti la fine del mondo. Sì, perchè, Oggi (udite, udite!) è attesa la fine del mondo! Una profezia che sta tenendo tutti con il fiato sospeso: c’è, per esempio, chi ha pensato di festeggiare gli ultimi istanti della propria vita, organizzando un’orgia collettiva, in modo da trovare la pace dei sensi prima della vita eterna (Furbi eh? con la scusa della fine del mondo se la spassano..). L’anziano pastore Harold Camping ci ha provato, già l’anno scorso, con queste sue profezie ma in quell'occasione non è successo niente. Questa volta? Cosa succederà? Ennesima bufala? In ogni caso la “febbre della fine del mondo”, impazza sui social network: al momento l’hastag #MayaArrendersi, impazza su Twitter, così come su Facebook le innumerevoli discussioni, alimentate da gruppi creati per sostenere (e deridere) le profezie Maya. In ogni caso, l’archeologa Maria Longhena, ha spiegato la sua interpretazione della profezia Maya, che a parere della studiosa sarebbe legata all'allineamento Sole-Venere-Terra, previsto proprio per oggi 5 giugno 2012. C’è anche chi ha ipotizzato (stupidamente) che sempre oggi, sarebbe avvenuto un terremoto di magnitudo 7.8 in Sicilia: terremoto che avrebbe praticamente spazzato via la Regione e i suoi abitanti. Ma logicamente si tratta di falsi allarmismi e di ipotesi stupide e insulse, in quanto non c’è un modo per poter prevedere i terremoti... Mettevi l'anima in pace, la fine del mondo arriverà prima o poi per ognuno di noi.. sarà il giorno della nostra morte individuale.


Ultime Trasmesse

www.AUTO-Doc.it

Facebook

Ascoltaci con le nostre APP

Hai uno smartphone con Sistema Android o Apple e vuoi ascoltaci? Scarica Subito le nostre app da Google Play. E' Gratis!