Stampa

Cagliari capitale italiana della cultura per il 2015

Scritto da Veronica Cannas. Posted in Eventi & Cultura

E' stato un duro colpo quello di Venerdì, Cagliari ha visto sfumare davanti ai suoi occhi la corsa verso il prestigioso e tanto ambito titolo; Per il 2019 sarà Matera a rappresentare noi italiani come Capitale della Cultura Europea.
Inevitabili e irrefrenabili i festeggiamenti di Matera in Piazza San Giovanni, nel centro storico della Città dei sassi, dove la popolazione ha seguito in diretta streaming il verdetto dei Commissari e l'annuncio ufficiale del ministro Franceschini.
 "Noi continuiamo.” ha spiegato il Sindaco di Cagliari Massimo Zedda. “Manteniamo la rete che abbiamo creato. In una nuova prospettiva: ieri il ministro Franceschini ci ha informato che le cinque città finaliste saranno sostenute come capitali italiane della cultura per il 2015. E siamo pronti a questa sfida, rimodulando gli interventi, anche con il sostegno della Regione".  Mentre l'assessore regionale alla Cultura Claudia Firino controbatte così: "Se la sfida fosse stata tra città di mare di fronte alla sconfitta ci saremmo magari interrogati sulle motivazioni della mancata scelta. Ma la commissione ha scelto una città diversissima da noi".
La nostra mentalità patriottica da vero Sardo DOC ci porta a pensare come mai una città meravigliosa come la nostra, intrisa di tradizioni, particolare cultura, diversa da tante altre, per non parlare del nostro splendido e intricato dialetto, non sia riuscita a conquistare il cuore dei commissari europei e non. Forse per Cagliari i tempi non erano ancora maturi perciò continuiamo con perenne costanza il nostro cammino di rinnovamento, facciamo di Cagliari una città a misura di Giovani, Turisti, Padri, Madri, Nonni e Bambini mantenendo in continuo risalto il nostro passato e tingendolo di frizzante novità.

Stampa

Cagliari verso la finale

Scritto da Veronica Cannas. Posted in Eventi & Cultura

«Siamo soddisfatti, è andato tutto bene! Adesso non ci resta che aspettare la decisione della Commissione che arriverà al termine dell'esame dei progetti delle altre città finaliste. Ovviamente oggi, a gara aperta e con la Commissione che sta valutando ora e valuterà nei prossimi giorni le altre città, possiamo dire poco. Di certo, la scelta, per ammissione della Commissione, non sarà semplice. La raccomandazione che hanno fatto a noi e che faranno a tutti è quella di non disperdere il lavoro svolto sino a qui, a prescindere dal risultato. Li abbiamo rassicurati: a Cagliari e in Sardegna andremo avanti comunque».
Ha commentato così il Sindaco Massimo Zedda al termine dell'ultima audizione tenutasi mercoledì 15 ottobre a Roma per affrontare l'ultima sfida di domani.
Cagliari, che ha accolto i Giudici lo scorso 3 ottobre, risulta essere la prima città tra le sei finaliste ad essere stata ascoltata, mentre Perugia, Siena, Ravenna, Matera e Lecce saranno esaminate nei prossimi giorni fino a venerdì, la giornata decisiva.
Le iniziative nella nostra Capitale, nel frattempo continuano! Dal 29 ottobre al 2 novembre Cagliari ospita “l'Agorà di AEGEE-European Youth Meeting 2014”, evento giovanile tra i più importanti in Europa e, ancora, il 31 ottobre gli eventi continuano con “La giornata del Trekking urbano” dove cittadini, turisti e visitatori sono invitati a percorrere gli itinerari sostenibili sulle tracce dei personaggi che hanno dato un contributo consistente alla vita della comunità. Attendiamo con il fiato sospeso l'importante giornata di domani! In bocca al lupo a noi!

Stampa

Oltre 150mila visualizzazione al mese, per la tua pubblicità online, scegli Radio Fusion Network

Scritto da RadioFusion. Posted in Eventi & Cultura

Internet è uno dei canali migliori per le campagne pubblicitarie. La diffusione massiva di pc, notebook, smartphone sempre connessi ad internet, rende questo mezzo di comunicazione sempre più appetibile ed efficace. Recenti studi indicano come l'investimento nella pubblicità online sia in costante crescita negli ultimi anni: sempre più aziende giudicano la pubblicità online essenziale nell'ambito di un marketing mix ottimale. Il Network di Radio Fusion è in continua crescita, non solo una web radio, ma una rete in grado di proporre ai visitatori notizie di vario genere di carattere locale e regionale. Inoltre con il sito Sardanews.it è possibile pubblicizzare la vostra azienda in portale ricco di notizie aggiornate in tempo reale da tutti i media della Sardegna. I costi della pubblicità online sono molto più bassi rispetto ai canali tradizionali, ma molto più performanti. Raggiungi efficacemente un vasto pubblico.

Scegliendo Radio Fusion & SardaNews come partner per la tua pubblicità online, raggiungi oltre 150 mila visualizzazioni in un mese, dato reale ed in costante crescita (Google Analitycs - Alexa Web). Inoltre grazie al nostro elevato Rank, l'articolo pubblicitario comparirà in pochi minuti sulle ricerche di google, e chiunque cercando sui motori di ricerca potrà raggiungere la tua attività!! E' possibile condividere ogni articolo pubblicitario sui social network, tramite le nostre pagine con una potenziale utenza di oltre 20.000 utenti in real time. E' possibile fare sponsorizzazioni tramite banner, articolo pubblicitario o spot audio in streaming. Quindi cosa aspetti? Abbatti la crisi, scegli Radio Fusion. Per info Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Radio Fusion TV

Advertisement