Artista: Zak

Titolo: Che mondo di merda

Etichetta: Joe & Joe

Radio Date: 09/05/2013

Chi non ha il senso del mistero è un uomo mezzo morto. (Albert Einstein)

Chi si nasconde dietro il nome di ZaK? Almeno per questa canzone, non è dato sapere. Unica notizia certa: è un “musicista pensatore”. ZaK è un soggetto a sé stante. Un corpo estraneo alla realtà in cui vive e di cui si professa forte oppositore. Ne critica ogni più piccolo aspetto e con determinata convinzione mette tutto in musica. E lo fa con un’ironia sorprendente, rispondendo alle possibili considerazioni sulla sua incoerenza con una logica degna di un fanciullo alla scoperta della propria sessualità. Questo suo atteggiamento è evidentemente dovuto ad un suo interesse, da molti punti di vista ammirabile, per tutto quanto gli accade attorno e alla ricerca di soluzioni  per un cambiamento in meglio a suon di note. ZaK non ha credi politici o religiosi e il suo unico scopo è quello di informare l’umanità dei pericoli che corre e di ciò che può fare per migliorarsi, per stare bene con se stessi e col prossimo. “Che mondo di merda!” è un graffio sonoro a tempo di musica dance che non mancherà di stupire. ZaK è sceso in campo e salito sull’ideale consolle del fustigatore di una società che ha perduto il buon senso ed il rispetto reciproco.







Ultime Trasmesse

Offerte di Lavoro in Sardegna

Offerte di Lavoro in Sardegna




Facebook


Ascoltaci con le nostre APP

Hai uno smartphone con Sistema Android o Apple e vuoi ascoltaci? Scarica Subito le nostre app da Google Play. E' Gratis!