Arriva qualche buona notizia per i 220mila clienti di Bip Mobile, l'operatore mobile virtuale che ha interrotto il servizio alla fine dell'anno. Dopo 3 Italia,anche Tiscali annuncia l'intenzione di riconoscere il credito residuo, ma sotto forma di bonus, agli "orfani" di Bip Mobile che decidano di trasferire il proprio numero. E qualche spiraglio di apertura arriva anche da Wind, mentre i colossi Telecom e Vodafone non lo riconosceranno. Se la procedura di portabilità del numero è stata agevolata dall'Agcom, che ha imposto a Bip Mobile di aumentare i trasferimenti giornalieri da 500 a 15mila, il tema che resta sul tavolo è infatti quello del credito residuo: l'operatore 'donating', in questo caso Bip Mobile, ha infatti l'obbligo di trasferire a quello 'recipient' il credito telefonico già pagato e non ancora utilizzato dal cliente. Il 'recipient', poi, è ovviamente tenuto a girarlo al suo nuovo cliente. In questo caso, tuttavia, c'è il fondato rischio che Bip Mobile non trasferisca la somma e quindi i recipient non possono 'girarlà al consumatore. L'unica possibilità di sfruttare il servizio per il quale hanno già pagato, per i clienti di Bip Mobile, è dunque quella che i recipient offrano il credito (non in contanti, ma solo sotto forma di traffico telefonico) ai nuovi arrivati. È quello che nei giorni scorsi ha promesso 3 Italia (fino a 100 euro) e che adesso assicura anche Tiscali, che riconoscerà il credito residuo sotto forma di bonus ad ogni cliente Bip Mobile che sottoscriverà una qualsiasi offerta in Mobile Number Portability, fino a un massimo di 60 euro. Il Credito verrà erogato in tranche mensili. Una certa disponibilità emerge anche da Wind: dalla società sottolineano infatti che «la prestazione di trasferimento del credito residuo è bloccata in considerazione della situazione di insolvenza di Bip. Tuttavia, al fine di minimizzare il disagio per i clienti, Wind sta valutando mirate azioni promozionali da mettere in campo». Cassa chiusa, invece, da parte di Telecom Italia, che dice di «non poter accogliere le eventuali richieste di trasferimento del credito», e da parte di Vodafone.

Speedtest.net, è da tempo considerato il migliore test online per la verifica della velocità della connessione Internet. 
Lo speed test valuta la qualità della linea riferita all'arco temporale in cui lo stesso viene eseguito. Qualora il test rilevi valori peggiori rispetto a quelli contrattualmente garantiti, è possibile effettuare un test completo con il software "Ne.Me.Sys" dell'Agcom che verifica la qualità complessiva della linea e rilascia un apposito certificato con il quale gli utenti possono presentare reclamo all'operatore e chiedere il ripristino degli standard pattuiti. Speedtest.net ospita diversi server e non tutti danno gli stessi risultati. Non sempre quello più vicino è il più performante, sono presenti anche server molto lenti che non mostrano risultati attendibili. Da Oggi è disponibile su speedtest.net un nuovo server con sede a Cagliari ospitato da Tiscali Italia Spa. Questo server pare avere delle prestazioni ottimali non solo per chi sia residente in Sardegna ma anche da tutto il territorio nazionale. Non vi resta che provarlo e verificare la differenza.

I Nostri consigli: Non bisogna fissarsi troppo con gli speedtest e tener sempre presente che questi si riferiscono solo ad una velocità media di download da un server e non la "massima" prevista come da contratto. Bisogna sempre poi verificare quale sia la reale velocità di allineamento della nostra connessione, questa è verificabile accedendo alla configurazione dell'modem/router solitamente tramite ip 192.168.1.1 / 192.168.0.1 o 192.168.1.254 a seconda di marca e modello dell'hw. Qualora l'allineamento sia inferiore a quello del contratto è possibile contattare il proprio gestore che verifica il massimo ottenibile della linea che dipende sempre dalla qualità del doppino telefonico telecom, dalla distanza dalla centrale o spesso dal nostro impianto telefonico, vecchio o con qualche filtro adsl danneggiato. Quindi prima di fare qualsiasi speedtest accertiamoci della velocità di allineamento della nostra linea. Se escludendo i problemi dell'impianto, la velocità di allineamento continua ad essere bassa a causa della distanza dalla centrale mettevi le mani in tasca, nessun cambio gestore potrà cambiare questo dato.

Segnaliamo un nuovo portale dedicato al risparmio molto utile e affidabile per chi sceglie il web per i propri acquisti. In tempi di crisi è sempre utile dare uno sguardo ad i siti che propongono sconti sugli acquisti e codici buono sconto. Tra gli altri il nostro occhio è andato su tempodisconti.it.

Su TempodiSconti sono disponibili prodotti di ogni categoria ed adatte ad ogni target di cliente UOMO, Donna e Bambino. Presenti i migliori prodotti Hi-Tech, di abbigliamento, orologi, gioielli, viaggi, prodotti per la casa, profumeria, cosmetica, giocattoli e non solo. Ogni giorno nuove offerte, il concetto di social shopping e di vendita a tempo rende le proposte del sito sempre aggiornate ed appetibili. Questo porta gli stessi utenti a visitare più volte il sito ed a procedere ad acquisti di impulso ogni giorno.
Il sito inoltre regala 5€ di SCONTO BENVENUTO ad ogni utente al primo acquisto senza minimo d'ordine o vincolo di prodotto.

Il metodo di pagamento è molto sicuro bonifico o paypal e gli sconti sembrano molto interessanti. Con il pagamento in contrassegno pagate qualcosa in più al corriere, ma se non vi arriva il prodotto non pagate nulla, con il bonifico avete 5 settimane per richiedere un rimborso totale alla vostra banca per riavere il deposito inviato (praticamente annullate il bonifico) e paypal sfrutta un ottimo sistema di protezione.

Negozi Chiusi? Troppo Traffico in giro?? Risparmia con Tempo di sconti.. risparmi sino al 90%...

Ecco le offerte della settimana

SAMSUNG GALAXY S3 MINI WHITE € 185,00 - SAMSUNG GALAXY TAB 2 7" P3110 WHITE € 139,90 -

per maggiori Iscriviti ora a tempodisconti e scrivici le tue opinioni. Da Questo Link avrai 5 Euro da spendere Gratis!

Grazie alla collaborazione con Edreams, sito Internet leader in Italia nella vendita di viaggi e vacanze online, per tutti gli ascoltatori e visitatori di radiofusion.it è possibile acquistare voli low cost in Italia, e tutta europa con un'ulteriore sconto di 5 euro sul prezzo complessivo del volo. Da E-dreams è possibile prenotare i voli dalle maggiori compagnie come Ryanair e Easyjet, ma anche i classici voli di Linea proposti da Alitalia, Meridiana, Air One, ecc... E' possibile usufruire dei 5 Euro di sconto anche sulla promozione Ryanair che permette di volare in tutta europa a 14.99, usando il nostro link pagherete solo 9,99! Su eDreams inoltre si possono acquistare voli di linea, soggiorni in hotel, volo+hotel e pacchetti vacanza. Ottimi prezzi, processo di prenotazione semplice e sicuro, e un marchio affermato per poter volare ad un prezzo ancora più basso.

Verifica la disponibilità del volo da questo link e avrai un'ulteriore sconto di 5 Euro!

C'era una volta solo la SIP, poi diventata Telecom Italia. Ma da parecchi anni grazie alla liberalizzazione del mercato della telefonia e la nascita di numerosi operatori telefonici, si sono moltiplicate le offerte di connessioni a internet oltre che al telefono che permettono di attivare una linea telefonica senza dover pagare il canone della Telecom. E Così in cerca di risparmiare qualche euro, si va a cambiare gestore, rischiando spesso di finire in vere e proprie fregature. Infatti i Gestori adsl e voce in italia non sono tutti uguali, e prima di fare la portabilità del numero bisognerebbe analizzare vari fattori, non solo i pochi euro risparmiati. Occorre considerare che (a meno che non siate collegati in fibra ottica) Telecom Italia è proprietaria delle infrastrutture (Doppino - Ultimo Miglio) che portano il segnale telefonico a casa. Quindi qualsiasi gestore voi abbiate, i cavi sono sempre della telecom, e per ogni guasto della linea fisica, sarà la telecom (o in tecnico di impresa unica) ad intervenire e verificare il cablaggio. Da Considerare la copertura del gestore alternativo, infatti, per avere una linea performante bisogna sempre verificare che la zona di attivazione, sia fornita dalla Rete ULL del gestore, ovvero che questo abbia le proprie infrastrutture nella centrale di zona, altrimenti si attiva una linea scarsa, che poggia su posizioni telecom spesso sature a causa delle troppe utenze, causando lentezza alla linea adsl e disservizi nella telefonia offerta tramite voip. Si perchè molti altri gestori, erogano la fonia tramite modem voip con una qualità molto inferiore alla normale linea fisica (rtg) della telecom italia. Con il Voip si è legati al modem adsl, alla qualità della linea dati e alla velocità della linea. Invece con la linea rtg telecom il segnale telefonico passa sempre attraverso il cavo anche se degradato in quanto viaggia su vecchia tecnologia in bassa frequenza. Quindi se vi trovate in una situazione di gravi disservizi con il vostro gestore rimasti irrisolti, l'unica alternativa è rientrare in Telecom. Non è più come un tempo, le tariffe applicate dalla principale azienda italiana di telecomunicazioni, sono competitive quanto gli altri gestori. Oggi è possibile fare il rientro in Telecom, costa solo 19,90€/mese. L'offerta prevede, Linea Telefonica inclusa, Telefonate nazionali illimitate a 0 Cent, ADSL fino a 7 Mega e fino a 20 Mega con Opzione Superinternet. Ovviamente sul sito sono disponibili altre offerte in base alle proprie esigenze. Basta un documento, codice fiscale e il codice di migrazione. Verifica le offerte qui.

ADSL flat con telefonate illimitate a 0 Cent

Dopo aver attirato la nostra attenzione con gli spot pubblicitari accompagnati da urla di piacere (primo tra tutti quello del corriere che urla insieme alla ragazza che riceve le scarpe), Zalando è diventato un punto di riferimento nel mondo dello shopping online per scarpe, abbigliamento, accessori fino ad arrivare all'oggettistica per la casa. Il Successo di Zalando sicuramente va ricercato nei servizi che offre, come un catalogo ricchissimo e un processo di acquisto semplice e vantaggioso (le spese di spedizione e reso sono sempre gratuiti - difficile trovarlo in altri siti). Per essere veramente certi di quanto si dice in giro abbiamo fatto un giro nel sito e acquistato qualcosa grazie anche ad alcuni buoni sconto in nostro possesso. Appena entrati ci si rende conto che è possibile trovare facilmente ogni tipo di marchio o capo d'abbigliamento desiderato, grazie all'apposita voce di menù presente nell'home. Ed altrettanto semplice è, dopo una veloce registrazione, salvare ciò che più ci piace nella lista dei desideri. Inoltre scegliere diventa facile grazie alle voci del menù che ti aiutano a scremare e ad indirizzare la ricerca attraverso la richiesta di un colore o di uno stile specifico e di una taglia. Una volta scelto il prodotto desiderato, attraverso pochi e rapidi passaggi è possibile acquistare comodamente il prodotto on-line. Abbiamo acquistato un bel marsupio ed è arrivato a casa come da descrizione in pochi giorni.

Avete acquistato con Zalando? Scrivete la vostra opinione qui sotto!

Non l'avete ancora fatto? approfittate dell'offerta "Tutto a meno di 50 Euro" Iscrivetevi ora e fateci sapere!

Numerosi utenti segnalano problemi di navigazione. Molti non riescono proprio a navigare nonostante siano regolarmente connessi alla rete internet. Tutti sono accomunati da un unico fattore comune. Il Router. Infatti il problema si presenta principalmente sui dispositivi di marca Tp-Link (TD-W8951ND, td-8901g e altri) ma anche su alcuni Kraun (kr2w), D-link e huawei e Nilox. Compare una schermata dove non risponde il Dns. Pare si tratti di un aggiornamento sui software/firmware dei router che si risolve modificando le impostazioni dei server DNS sulla scheda di rete o resettando totalmente le impostazioni del router in uso e riconfigurandolo dall'installazione guidata.

I server DNS (Domain Name System) consentono la corretta navigazione trasformando i nomi dei siti web in indirizzi IP e viceversa.

Il problema quindi non è della rete, ma del modem che si sta usando in quel momento.

Per risolvere il problema è sufficente cambiare i dns sulla propria scheda di rete impostando quelli di Google o quelli del proprio provider

Quelli di Google sono:

DNS primario: 8.8.8.8
DNS secondario 8.8.4.4

Quelli del proprio provider si possono trovare sui siti ufficiali con una semplice ricerca

ad esempio quelli di tiscali sono:

DNS primario: 213.205.32.70
DNS secondario 213.205.36.70

Per i meno pratici, configurare i dns sulla scheda di rete è semplice basta accedere alle proprietà tcp/ip della proprietà della connessione lan o wifi tramite il pannello di controllo - connessioni di rete (su Windows Xp). Su Vista troverete Pannello di Controllo - Rete e Internet - Visualizza stato della Rete e Attività - Gestisci connessioni di Rete - Connessione alla rete locale (LAN) o Senza Fili a seconda della rete che state utilizzando - tasto destro sull'icona selezionate Proprietà - Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4) sempre proprietà. Su Windows 7 trovate "Modifica impostazioni scheda" il resto è simile.

Aggiornamento 17 Aprile *** Alcuni provider come ad esempio Tiscali, agevolano l'operazione indirizzando i clienti impattati dall'incoveniente a una pagina che aiuta nella riconfigurazione del router per la risoluzione del problema.

ATTENZIONE!
il tuo modem potrebbe essere infettato dal malware
che modifica le impostazioni dei DNS
e impedisce la navigazione sulla rete Internet.

I server DNS sono di fondamentale importanza perché attribuiscono un nome testuale (nome di Dominio) all'indirizzo IP (indirizzo numerico) dei siti web. I server DNS rendono più semplice all'utente la memorizzazione degli indirizzi web.

Load More

Ultime Trasmesse

Offerte di Lavoro in Sardegna

Offerte di Lavoro in Sardegna




Facebook


Ascoltaci con le nostre APP

Hai uno smartphone con Sistema Android o Apple e vuoi ascoltaci? Scarica Subito le nostre app da Google Play. E' Gratis!